giovedì 27 marzo 2014

MERCEDES GLA SUL PALCOSCENICO CON BRITTI E ATZEI

video
La Mercedes pare abbia capito quale debba essere il destino della Classe A. Dopo la prima monovolume, considerata dagli  analisti  un vero flop, tanto da meritare un ottimo piazzamento nella classifica dei modelli che hanno portato maggiori perdite finanziarie alle case automobilistiche, oggi la musica è cambiata, in tutti i sensi. La Classe A è diventata una dinamica berlina media, sinuosa e muscolosa al punto giusto, capace di attrarre sia la raffinatezza femminile che la grinta maschile. A differenza della serie precedente, il progetto attuale prevede una serie di declinazioni. La più interessante, a parere di chi scrive, è la crossover GLA. Bella, filante, sexy a suo modo.Questo modello non inventa certamente un segmento, semmai lo cavalca, ma aggiunge qualche elemento in più: la seduzione.In un contesto in cui chi può permettersi una simile spesa, sente forte l'esigenza di distinguersi, la GLA può essere una validissima soluzione. Una svolta simile ha bisogno di una comunicazione all'altezza. Ed ecco questo bellissimo videoclip che vede coprotagonisti, insieme alla vettura, Alex Britti e Bianca Atzei. La scelta di artisti pop ma non troppo, trovo sia geniale. Il video somiglia ad un vero film, con una sua precisa narrazione in merito alla versatilità dell'auto, alla sua capacità di adattarsi alle esigenze maschili e femminili senza fare una piega. Complimenti ai creativi e complimenti ai due bravissimi artisti. Unico appunto che mi preme sottolineare, è la gamma motori, a mio avviso davvero risicata, soprattutto sul fronte Diesel.

Nessun commento:

Posta un commento