venerdì 2 maggio 2014

BMW SERIE 3 GT. MI LASCIA PERPLESSO!


La Bmw continua a declinare i suoi modelli principali in chiave GT. Già la serie 5 non mi sembrò un gran mostro di eleganza, con quel suo posteriore massiccio e se vogliamo demodè. Mai avrei pensato che si potesse continuare sulla stessa strada, soprattutto trattandosi della più piccola 3, da sempre riferimento di categoria per il suo equilibrio complessivo. Ebbene, i tratti salienti della sorella maggiore, sono stati riproposti anche stavolta, per un risultato sgraziato che i responsabili del design avranno scambiato per un applauso. Mi chiedo chi possa essere il target di riferimento per questo inusuale tipo di carrozzeria. Chissà che i vertici non abbiano pensato di osare nella convinzione di ottenere la stessa attenzione che a suo tempo suscitò la X6, ormai inconica super Suv-Coupè. Il posteriore mal si amalgama al resto del corpo vettura, in un trionfo di  disomogeneità stilistica che davvero stento a comprendere. Avete mai avuto davanti a voi una Gt? Quando mi capita, resto come ipnotizzato, cercando di trovare del buono in quella specie di porta monumentale quale sembra il baule. Eppure, un marchio capace  di sfornare davvero modelli di gran fascino, come mai si sta lanciando in questa avventura? Non sembra che i risultati di mercato stiano premiando più di tanto questi modelli. Che sia stato contagiato dallo stesso virus che affligge da qualche anno l'Alfa Romeo?
 ( Con buona pace della 4C )



video video

2 commenti:

  1. Leggendo la recensione e guardando il video, condivido appieno la tua opinione... ha uno stile un po' spartano per una coupè.

    RispondiElimina